Prestito fino a 30 mila euro da Poste Italiane

Il prestito BancoPosta, disponibile in tutte le agenzie postali, è un finanziamento personale che l’istituto dedica alla propria clientela titolare di un Conto BancoPosta, che desideri poter avere accesso a una linea di credito utile per poter realizzare i propri progetti personali, o quelli della propria famiglia.

Attraverso tale finanziamento, Poste Italiane permetterà alla propria clientela di poter ottenere – in tempi rapidi – un importo compreso tra 1.500 euro e 30.000 euro, per durate di restituzione del capitale (maggiorato degli interessi) che invece si aggireranno tra un minimo di 12 mesi e un massimo di 84 mesi.

Altre condizioni fondamentali del prodotto si riferiscono all’assenza di spese di istruttoria, all’erogazione su conto BancoPosta (dove, con cadenza mensile, verranno addebitate le rate del piano di ammortamento), e alla gratuità delle commissioni di incasso delle rate, e di produzione e di invio delle comunicazioni periodiche.

Il tasso di interesse applicato al prestito BancoPosta sarà fisso per l’intera estensione del contratto di finanziamento. Tale elemento permetterà al cliente delle Poste di poter prevedere con la massima certezza l’entità di ogni singolo pagamento, e pianificare così al meglio le proprie uscite monetarie ricorrenti.

Ricordiamo infine che il prestito può essere accompagnato con una polizza assicurativa multigaranzia (facoltativa) al costo di 2 punti percentuali dell’importo erogato per durate fino a 60 mesi, e di 3,65 punti percentuali dell’importo erogato per durate tra i 60 mesi e gli 84 mesi.