Prestito Avvera fino a 30 mila euro da Credem

Il prestito Avvera, di Credem, è il finanziamento personale standard concesso dall’istituto di credito emiliano a quella clientela che desideri poter ottenere un importo di denaro da destinare al compimento di spese familiari, per un importo che dovrà essere compreso tra un minimo di 3 mila euro e un massimo di 30 mila euro (elevabili a 32.271,84 euro in caso di presenza di assicurazione integrativa).

Il capitale ottenuto attraverso il prestito Avvera dovrà essere restituito all’interno di un piano di ammortamento estensibile tra i 24 mesi e gli 84 mesi ai quali – su richiesta esplicita del cliente che ne manifestasse l’esigenza e la necessità – sarà possibile aggiungere altri 5 mesi a titolo di pre ammortamento.

Il prestito Avvera è attualmente erogato in una sola versione, con applicazione di un tasso di interesse fisso (10,90%), che consentirà così al debitore di poter fronteggiare nel migliore dei modi le proprie uscite monetarie, potendo contare sull’assoluta invariabilità degli importi da pagare ogni mese.

Altre spese da sostenere per la stipula del contratto sono, inoltre, commissioni di istruttoria nella misura di un punto percentual sull’importo richiesto con un minimo di 250 euro (la commissione sarà aggiunta al capitale richiesto e, pertanto, finanziata), e un’imposta sostitutiva pari a 0,25 punti percentuali sull’importo.

Non sono previste spese di incasso rata, o di invio delle comunicazioni previste dalla legge. Di contro, il cliente potrà scegliere di integrare il prodotto con una polizza assicurativa a protezione della propria capacità di rimborso, contro alcuni gravi eventi quotidiani.