Guadagnare e avere successo con un centro estetico

Aprire centro esteticoScegliere il proprio stile di gestione per aprire un centro estetico – CentriSolero o il vostro nuovo salone di bellezza è una decisione davvero importante.

In generale, la tua personalità e il contesto avranno un grande ruolo nel determinare quale sarà lo stile di gestione che funzionerà meglio per voi. Tuttavia, sarà sempre possibile prendere la decisione consapevole di cambiare se si pensa che è nel migliore interesse della società.

Uno stile di gestione partecipativo

Uno stile di questo tipo è quello di aprire la gestione ai suggerimenti del personale, consentendo ai dipendenti di sentirsi veri partner nella creazione della strategia aziendale, nei metodi di approccio ai clienti e nel raggiungimento del successo.

Per utilizzare questo stile con successo, i dipendenti devono sapere che i loro suggerimenti verranno ascoltati e che siano direttamente correlati col modo di adempiere alle loro responsabilità. In caso contrario, si inviano messaggi contrastanti su quanto ci si fidi di loro, creando anche delle tensioni e dei malcontenti.

Questo modello di gestione funziona meglio quando si hanno dei dipendenti più esperti e ben addestrati. Quando questi dipendenti sentono di avere ingresso sul modo in cui l’azienda viene gestita, si sentiranno più coinvolti in ciò che fanno e, si spera, saranno molto più responsabilizzati sulla riuscita o meno del salone.

Uno stile di gestione dogmatico per aprire un centro estetico

Se si ha esperienza nel settore dei saloni di bellezza e si vuole ottenere un controllo reattivo e coerente, si può scegliere di adottare uno stile dogmatico. In questo modello, i dipendenti sono sostanzialmente tenuti a seguire le impostazioni della società oppure dovranno affrontare delle conseguenze disciplinari.

Poiché le interazioni che avvengono con i clienti sono già esattamente definite “dall’alto” sarà possibile assumere del personale con competenze più basse, risparmiando così anche sui loro stipendi. Questo può ridurre i costi per aprire un centro estetico, soprattutto in fase iniziale, ma ceratmente può sacrificare un po’ del potenziale di crescita di partnership con i dipendenti.

Lo stile del “mentore”

Un terzo stile è quello di considerarvi, non tanto dei partner o dei capi per i vostri dipendenti, ma dei loro insegnanti e maestri di carriera.

Considerando il modo in cui ogni posizione del personale si inserisce nel complesso dell’azienda, per una carriera “in corso” di un dipendente, dovrete essere in grado di offrire consigli su come svolegere un lavoro migliore e “scalare la classifica”.

Questo stile è generalmente utile se si ha una certa capacità di promuovere i propri dipendenti, oppure per dare loro un modo di migliorare sempre le proprie prestazioni. E, soprattutto, se per voi aprire un centro estetico significa migliorarsi di giorno in giorno, per crescere e raggiungere l’eccellenza in questo settore.