Prestito semplice e veloce da Poste Italiane

Il prestito Prontissimo, di Poste Italiane, è un finanziamento personale che l’istituto di credito rivolge a tutta la propria clientela, anche non titolare di un conto corrente BancoPosta, che in breve tempo voglia avere a disposizione una somma di denaro da destinare al soddisfacimento delle proprie spese personali o familiari. Il finanziamento è disponibile per … Read more

Prestito d’onore, torna l’iniziativa della Regione Puglia

prestito-onore-pugliaAl fine di poter sostenere la ripresa occupazionale in maniera più idonea, la Regione Puglia ha annunciato di essere in procinto di varare nuove e importanti misure. Tra di esse, l’assessore regionale al lavoro Leo Caroli ha anticipato il lancio della review del sistema degli incentivi per la creazione di nuove imprenditorialità, con un prestito d’onore che dovrebbe permettere la nascita di innovative realtà.

Stando a quanto anticipato a mezzo stampa, infatti, sarà profondamente rivista la filosofia che aveva contraddistinto la “vecchia” versione del bando Start Up, con azzeramento della richiesta della quota di co-finanziamento (elemento che, nella regione, aveva di fatto allontanato molti potenziali imprenditori dal richiedere l’accesso alle agevolazioni – pur rilevanti – contenute nel bando).

Read morePrestito d’onore, torna l’iniziativa della Regione Puglia

Debiti: 1,2 milioni di famiglie italiane ne hanno troppi

debiti famiglieIl fenomeno del sovraindebitamento non è certo recente ma, almeno nel nostro Paese, ha assunto dei tratti drammatici solamente nel corso dell’ultimo decennio.

Stando a quanto afferma l’economista Carlo Milano per l’associazione ProSeguo, a fine 2012 le famiglie italiane sovraindebitate sarebbero almeno 1,2 milioni di unità, con un trend di continua crescita e aggravio.

Read moreDebiti: 1,2 milioni di famiglie italiane ne hanno troppi

Previsioni sui tassi di interesse da Intesa Sanpaolo

prestitiIntesa Sanpaolo, per voce del responsabile dei prodotti di impiego della Banca dei Territori, Luciano Ambrosone, ha spiegato al magazine Osservatorio Finanziario cosa accadrà al comparto dei prestiti e, in particolar modo, quale sarà l’evoluzione assunta dai tassi di interesse che saranno in vigore.

Stando a quanto sostenuto da Ambrosone, a livello di sistema il primo bimestre del 2013 avrebbe generato una nuova contrazione dei volumi di erogato complessivi, con un passo indietro del 5,9 per cento, e dell’11,7 per cento sull’intero valore del 2012.

Read morePrevisioni sui tassi di interesse da Intesa Sanpaolo